TARANTO: STUPRA BIMBA, ARRESTATO DOMESTICO CINGALESE

Un uomo di 54 anni originario dello Sri Lanka, è stato arrestato a Taranto con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una bambina di dieci anni. La piccola era la figlia della famiglia per la quale l’uomo lavorava da anni, godendo della loro massima fiducia.

L’uomo abusava ripetutamente della bambina all’interno dell’abitazione dei suoi datori di lavoro, fino ad arrivare a provocarle nevrosi.

Le indagini sono scattate lo scorso ottobre grazie alla denuncia di una donna, a cui la figlia aveva confidato di avere ricevuto particolari attenzioni da parte del domestico. Dopo alcuni mesi di indagini, gli uomini della polizia hanno avuto riscontri con il racconto della vittima ed hanno così potuto trarre in arresto l’uomo.

https://i1.wp.com/www.ilgiornaledicasoria.it/wp-content/uploads/2018/05/Cattura-1.jpg?w=910&ssl=1

Annunci